Archivio mensile:novembre 2013

LO CHIAMAVANO

3799201606_418c1b58ab_zGiovannino testa dura, detto anche Muggine, nato da una famiglia malcapitata e portatore sano del gene Casteddaio, per tutti tonto dalla nascita. “Eh scedau, è tontu”, diceva la madre mordendosi la lingua mentre qualche passante fissava suo figlio stranito; quando il 3 dicembre del 1980 Efisietto é tornato a casa con un naso rosso come la polpa dell’anguria d’Agosto e una voglia pazza di amoreggiare con Luisella, a farne le spese è stato proprio il figlio Giovannino. Infatti, l’anziano pescatore, ringiovanito dal Cannonau Ogliastrino, aveva mollato un bello sculaccione alla moglie, scatenando le risate incontrollate del piccolo. Giovannino continuando ad agitarsi e puntando il dito verso il padre lo trasformò in una furia, Continua a leggere

BANANE MARCE

banana - Copia

Era il terzo minestrone che mi colava dalla faccia, ormai io e mia madre ci avevamo preso quasi gusto, voti mediocri, assenze e una faccia che in un anno era andata invecchiando. A questo mio padre non aveva fatto caso, impassibile sulla poltrona anche quando mia madre mi aveva lanciato la calda pietanza sulla testa; mio fratello e mia sorella invece continuavano a ridersela sotto i baffi, la mia maschera di verdure doveva essere uno spettacolo.  Spargerla in faccia ara anche l’unico modo per non mangiarla quella brodaglia, niente a  che vedere con Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: