Archivi categoria: Uncategorized

Shhh.

suono-infinito-2184x1228.jpgLa spiaggia era deserta, ogni tanto la casacca fluo di qualche appassionato di jogging oscurava l’alba ancora debole. Le nostre mani erano piene di sabbia, le nostre scarpe erano piene di sabbia, i nostri capelli erano pieni di sabbia, avevamo sabbia un po’ dappertutto. Testa e schiena poggiati al muro, e la rena che ormai aveva preso la forma dei nostri corpi, stanchi e appesantiti dall’umidità del giorno che iniziava a nascere, ci carezzavamo l’un l’altro con gesti lentissimi. Poco a poco la città Continua a leggere

Annunci

LA FANTASIA DEL PLAID

plaid.jpgTutto andava su e giù, a destra e sinistra, scivolava per i pavimenti e si infrangeva contro le pareti. I camerieri evitavano le sedie che arrivavano come proiettili, dagli scaffali del bar cadevano bottiglie di rum costosissimo, e i barman incravattati scivolavano su queste miscele, inebriati dall’alcool. Io avevo trovato un rifugio che mi sembrava sicuro, lontano da pesanti tavoli e pesanti sedie che avrebbero rischiato di uccidermi. Ero coperto da una scialuppa che si era incastrata fortuitamente nel ponte della nave da crociera, affondando nella caduta di circa un metro nel soffitto del ponte principale.

Come c’ero finito? Continua a leggere

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: